IL METODO DI VENDITA EFFICACE IN ESTETICA

Avere un metodo di vendita efficace in estetica significa essere sicuri di avere degli utili costanti tutti i mesi.

La vendita parte dal presupposto che gli individui percepiscano stati di privazione, una condizione nota con il nome di “bisogno“ e sentano poi la necessità di appagarlo.

I bisogni possono essere fisici, come cibo, abiti, riscaldamento e sicurezza; oppure sociali di appartenenza e affettività; e infine individuali di conoscenza e autorealizzazione.

I bisogni non sono un’invenzione del marketing legato alla vendita ma una condizione umana.
Condizionati dalla cultura e dalla personalità del cliente, i bisogni si trasformano in desideri.

I desideri dipendono dalla società in cui viviamo e riguardano ciò che è in grado di soddisfare un bisogno.

I desideri possono dare origine a comportamenti e azioni concrete come l’acquisto, la donazione o un semplice clic. Ecco spiegato il processo da cui poi parte la vendita.

Ciò che è importante capire oggi è che bisogna smettere di vendere prodotti. Questo vale per tutti i settori ma in particolare in un centro estetico.

Alcuni ritengono che la principale motivazione di acquisto sia legata alla bontà dei prodotti utilizzati o dei servizi erogati. Se così fosse quasi tutti i centri estetici avrebbero successo e non esisterebbero i clienti infedeli.

Il vero motivo per cui le persone entrano in un centro estetico e acquistano un prodotto o un servizio è per raggiungere un determinato RISULTATO, in termini quindi di benefici, vantaggi, e vere esperienze che tali servizi o prodotti offrono.

Il cliente, in un centro estetico, non acquista il servizio o il prodotto in sé, il massaggio o la ceretta per intenderci, ma acquista il RISULTATO che ottiene con quel determinato servizio o quel determinato prodotto.

Il metodo di vendita in un centro estetico parte sempre da un Check-up overro da una valutazione attenta della situazione del cliente.

La chiave del successo nella vendita è scoprire il desiderio nascosto del cliente, quale vero RISULTATO vuole ottenere il cliente.

Il tuo obiettivo nella vendita, quindi, non  è quello di vendere i trattamenti, bensì di convincere il cliente che tu sei la persona giusta che gli consente di raggiungere quel risultato.

È un errore concentrarsi sui servizi offerti o sui desideri dei clienti perdendo di vista i suoi bisogni!

Si tratta di un approccio dannoso perché ignori il fatto che il servizio eseguito in cabina non è altro che uno dei tanti modi per la risoluzione di un problema o appagamento di un determinato bisogno del tuo cliente.

Detto questo, mai come in un centro estetico, tanto più di nuova apertura, il cliente non acquista semplicemente un risultato, e non il servizio, bensì acquista chi gli  permetterà di raggiungerlo.

Il cliente decide di affidare il proprio corpo o il proprio viso solo e soltanto alla persona di cui ha piena fiducia, che gli ha trasferito professionalità, competenza, sicurezza e convinzione.

Ecco perché nella formazione iniziale l’Affiliato K2 insieme al nostro team viene aiutato a diventare imprenditore e a sviluppare risorse personali che potenziano la sua capacità di vendita e di gestione dell’attività.

 

 

 

Commenti ( 0 )

    Lascia il tuo commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con il simbolo * *